Home

 

 

 



L'idea di ricostruire la storia della sezione di Faenza era nelle mie intenzioni non dico da subito, ma dopo un certo tempo del mio mandato come segretario. Già con la mancata festa dei 40 anni di sezione, di cui ai famosi piatti di ceramica con paternità di IW4CHI e IW4ECF ha, non dico costretto, ma sollecitato una ricerca dei nomi e nominativi di tutti i presidenti di sezione che verrà sicuramente pubblicata compresa la foto del piatto. Ma andiamo con ordine:

il piatto simboleggia i 40 anni della sezione ARI di Faenza 

La seguenti foto risalgono agli ultimi anni 60, forse 68 o 69 e a quell'epoca si era tutti "I1" dice I4EAT Minardi Fausto

 

I1ECR

I1FSL

I1CVC

          I1GCE

EmanueleMeinardi

LucianoFrassineti

Carlo Castelli

          Paolo Briccoli   

 forse non tutti sono seduti, ma troviamo                            I1SLC                  I1EAT               I1MNP
                                                                          Luciano Serasini            Fausto Minardi        Primo Montanari

I1GCE Paolo Briccoli sarà un  futuro presidente della sezione ARI di Faenza

forse non tutti sanno che l'ex presidente della Repubblica Italiana Francesco Cossiga  è un radioamatore che vediamo assieme 
al nostro ex segretario Primo Montanari (silent key). e Bordini Remigio, che all'epoca ..........

I4MNP Primo Montanari

 I0FCG       Francesco Cossiga  I4JHC Bordini Remigio

 

 

dice I4EAT Minardi Fausto (anziano di sezione ?) che la sezione è iniziata come segue 

La Sezione A.R.I. di Faenza fu costituita in data 9 settembre 1961 con approvazione dell’atto da parte  del Consiglio dell’Associazione.
I4BBM è stato il PRIMO presidente della sezione ARI di Faenza, prima di lui a Faenza c'era solo un GRUPPO ARI e il *capo* era I4NE Nerio Neri, ma quando se ne andò ad abitare a Bologna, a fine anni 70, ci fu la necessità di costituire una Sezione.
Occorrevano almeno 15 soci, per cui cercammo di aggregare anche altri soci della provincia e ci riuscimmo.
Era però necessario un presidente e fu proposto I4BBM che fummo tutti lieti di votare anche se
non ha mai partecipato attivamente alle attività di sezione.

 

Purtroppo come tutte le cose che hanno un ciclo, si fermano e terminano la loro esistenza; anche il nostro primo presidente I4BBM  ci ha lasciato nel mese di Gennaio 2007 ; ho sentito voci, al suo funerale, che dicevano: "era un prete elettrico".

 

 

 

 

Poi ci sono stati altri presidenti e qui mi fermo per ovvie ragioni informative.



 

 

 

 

in lavorazione.................................

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2009    tutti i files e disegni contenuti sono  dell'A.R.I. Sezione di Faenza 
 per informazioni e/o segnalazioni sul sito Web scrivere al segretario:  
gmorini@racine.ra.it